Forum

Usa il software con l'aiuto delle discussioni condivise con la community dei clienti

Giuseppe

Peso del ponteggio scaricato alle basette [ESPERTO RISPONDE]

Giuseppe 2015-02-27 16:50:57




Voglio condividere una domanda tratta dalla trasmissione l'Esperto Risponde del 26 febbraio 2015.

Richiesta
Devo montare una parte del ponteggio su di un balcone; c'è modo di sapere il peso che il ponteggio scarica dalla singola stilata sul pianale di appoggio?

Risposta
Nella Relazione Estesa di Calcolo del Ponteggio, che si produce con il modulo Calcolo di CerTus-PN, si ottengono le reazioni vincolari alla base delle basette; di conseguenza otteniamo il carico da applicare nei punti del pianale dove viene montato il ponteggio.

Clicca il link per vedere il video della risposta:
youtu.be/uCEhytTvYGM

User_784852

User_784852 2018-01-17 11:14:31


Con riferimento alla discussione precedente e alla risposta dell'esperto, assodato che dalla relazione di calcolo è possibile estrapolare le reazioni vincolari in corrispondenza di ciascun nodo, sulla base di appoggio del ponteggio, per ciascuna delle condizioni di carico definite, chiedo se, a questo punto, lo scarico complessivo del ponteggio, in ciascun nodo di appoggio, sia dato dalla somma delle reazioni corrispondenti a ciascuna delle condizioni di carico definite.
Quindi, se ad esempio sono definite 4 condizioni di carico, la reazione vincolare lungo l'asse z complessiva, al piede del ponteggio, in corrispondenza dell'n-simo nodo, la si ottiene come somma delle 4 reazioni??
Inoltre chiedo se la reazione vincolare lungo l'asse z al piede del ponteggio, di un generico nodo, corrisponda al valore dello sforzo normale N del montante adiacente allo stesso nodo, facendo ovviamente riferimento all'estremità inferiore del montante.
In attesa di riscontro, porgo cordiali saluti.

Emiliano

Emiliano 2018-01-17 12:15:15


Le reazioni vincolari, come visto, sono suddivise per condizione di carico, nell'ottica del calcolo agli Stati Limite le condizioni non dovrebbero essere sommate tra loro ma combinate, lo sforzo normale nei montati è dato appunto dalla combinazione più gravosa.